Time Out June 6, 2014

Galleria Civica, Modena

Dopo il successo della scorsa edizione con la partecipazione di dEbruit, Paris Rockin’ torna a Modena per collaborare di nuovo con il Node Festival nell’ambito di Suona Francese, questa volta con le sonorità elettroniche di Kangding Ray, nella Galleria Civica di Modena il 06 giugno.

David Letellier nasce nel 1978 in Francia, ma è a Berlino che si diploma in architettura ed entra in contatto con Carsten Nicolai, il coordinatore del collettivo Raster-Noton. L’incontro fra i due segna l’inizio del sodalizio tra Kangding Ray e l’etichetta discografi ca tedesca che porterà alla pubblicazione di quattro album, tra cui l’ultimo ‘Solens Arc’ che ha ricevuto consensi entusiastici dalla critica mondiale. Le sue performance dal vivo l’hanno portato in diverse città tra cui Tokyo, dov’è stato invitato da Ryuichi Sakamoto a partecipare all’evento di commemorazione di Nam June Paik. La sua musica si colloca a metà strada tra sensibilità digitale e analogica, soffermandosi nello spazio in cui la melodia si mescola a microsuoni in una suite di ritmi cibernetici.

Kangding-Ray-1
kangdingray1